Home » Attualità » Benevento, Il Consigliere Aversano: “ Via San Leucio come una mulattiera, si intervenga subito”
Leucio

Benevento, Il Consigliere Aversano: “ Via San Leucio come una mulattiera, si intervenga subito”

Il Consigliere del Comune di Benevento, Marcellino Aversano, chiede un rapido intervento per porre rimedio alla situazione di via San Leucio.

E’ una situazione a dir poco vergognosa quella che interessa ormai da mesi via San Leucio (nel tratto in prossimità di via Maria Pacifico), l’arteria che dal rione Libertà conduce verso i comuni dell’hinterland beneventano. Il manto stradale appare in condizioni pietose e le auto per attraversare quel tratto sono costrette a procedere a passo d’uomo e in senso alternato.

Si tratta di una zona che è fortemente frequentata vista la presenza di numerosi agglomerati urbani, nuovi e storici parchi residenziali, nonché abitazioni singole. Le buche hanno raggiunto le dimensioni di voragini e la situazione continua a peggiorare di giorno in giorno. Sono tanti gli automobilisti che hanno già subìto danni ai propri veicoli per colpa di quelle buche che, per altro, nelle ore notturne e serali, per via della scarsa illuminazione della zona, sono impossibili da evitare.

Ma l’emergenza buche, dopo i primi blandi interventi del mese scorso, continua anche in altre zone della città dove l’asfalto che era stato utilizzato per chiuderle è già sparito. Chiedo pertanto che dal settore competente del Comune si intervenga celermente per porre rimedio alla situazione di via San Leucio come di tutte le altre zone interessate dal fenomeno.



GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Gerardo De Ioanni

Gerardo De Ioanni
Nato a Benevento 28 anni fa, laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto Civile ed attualmente praticante avvocato, da sempre amante del giornalismo, della scrittura, della politica e dello sport, tifoso di Benevento e Napoli. A parte diritto, sport e giornalismo, sono da sempre sensibile alla difesa e tutela dei più deboli, tanto da portarmi a dedicare loro anche la tesi di Laurea che, difatti, ha avuto ad oggetto i diritti di autodeterminazione e le scelte di fine vita in modo da verificare quali fossero i diritti dei malati terminali.

Check Also

Movimento

Movimento Cinque Stelle di San Giorgio del Sannio: “Bruxelles è più vicina: nasce lo Sportello Europa”

Così Francesca Maio, consigliera del Movimento 5 Stelle di San Giorgio del Sannio: “Un front …