Barriere architettoniche: domani il bando per i lavori

0
lavori-Longobardi

Lavori al centro storico di Benevento. Prevista l’installazione di un ascensore a Palazzo Mosti, attualmente non accessibile ai diversamente abili.

Il sindaco Clemente Mastella e l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Pasquariello, rendono noto che domani, 4 aprile, sarà pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori relativi all’Intervento di Mobilità Sostenibile, finanziato con l’utilizzo delle rinvenienze maturate a seguito del rimborso di spese certificate per progetti originariamente finanziati con altre risorse e conformi al POR per il completamento del Programma PIU Europa.

L’intervento – spiegano il sindaco Mastella e l’assessore Pasquariello è finalizzato all’abbattimento delle barriere architettoniche e al miglioramento dell’accessibilità e della fruibilità del centro storico di Benevento, mirando alla riduzione del traffico veicolare nelle aree poste a ridosso delle mura longobarde.Le aree interessate dall’intervento, entrambe di proprietà del Comune di Benevento, sono situate a ridosso della zona a traffico limitato e sono vicine a strutture che ospitano parcheggi”.

Nell’area posta vicino ai giardini di Palazzo Mosti e compresa tra via dei Mulini e via Annunziata, è prevista la sistemazione a verde e la realizzazione di un percorso pedonale di collegamento che consentirà di superare agevolmente il dislivello presente tra le due strade, oltre al restauro del tratto di mura longobarde.

E’, inoltre, prevista l’installazione di un ascensore all’interno di Palazzo Mosti, sede centrale del Comune, attualmente non accessibile ai diversamente abili. A via del Pomerio, invece, sarà installato un ascensore di collegamento con piazzale Iannelli, dove è ubicato l’ingresso pedonale al parcheggio multipiano. Inoltre, sarà effettuata la sostituzione dell’impianto di scale mobili esistente.
L’importo complessivo dei lavori oggetto della procedura aperta è pari a 998.361,76 euro.