“Ciao, mamma, voglio fare l’influencer”:a San Giorgio del Sannio il grido di battaglia dei Millennials spiegato al grande pubblico.

0
San-Giorgio

“Ciao, mamma, voglio fare l’influencer”. A San Giorgio del Sannio il grido di battaglia dei Millennials spiegato al grande pubblico.

“Ciao, mamma, voglio fare l’influencer”. Il blog Derivati Sanniti (derivatisanniti.com) si è posto l’obiettivo di spiegare a chi non mastica il gergo di internet cosa significhi il grido di battaglia dei Millenials venerdì 8 settembre con un evento ricco di contenuti multimediali, ospiti e materiale inedito. Presso località Marzani in San Giorgio del Sannio, sotto un cielo limpido e terso, le giovani penne sannite si sono avvicendate sul palco presentando interviste esclusive ad alcuni dei protagonisti del web: Martina Palma, Casa Surace, Il Signor Franz, Trash Italiano, ilMenestrelloh, Il Signor Distruggere, Arianna Ruggero, I dolori della Giovane Libraia e Rosalba Carnevale.

A precederle un approfondimento sui nuovi media di Giandomenico Piccolo, dottore in Scienze della Comunicazione e autore per Rock.it, il quale, assieme ai rappresentanti di alcune realtà locali nate grazie al web (Stefania Lombardi, co-fondatrice del portale Jammway.it; Leonardo Cantone, autore del blog “Viaggio per Nerdopolis”, curatore della rubrica “I fumetti del venerdì” per la rivista online “Scè” e pubblicista per Comicus.it; Francesca Bosco, autrice del blog “A tavola coi libri”; Mario Martino, (webjournalist freelancer) ha animato un dibattito sul fenomeno dei social network, sui pro e contro di questi nuovi strumenti di comunicazione e sulla loro regolamentazione.

Derivati Sanniti ringrazia per la partecipazione il pubblico, gli ospiti, l’Amminstrazione Comunale, l’associazione Campania Europa Mediterraneo per l’inserimento nella kermesse culturale “Premio Marzani” e i protagonisti del web che hanno aderito all’iniziativa.