Ovuli di eroina nell’ano: arrestato pusher

0

Nascondeva droga nell’ano, il pusher arrestato nel pomeriggio di oggi, dalla Squadra Mobile di Benevento.

Lo spacciatore, appena fermato per un normale controllo dagli agenti, a bordo di un’autovettura, nei pressi del bivio per Ceppaloni, ha iniziato ad innervosirsi nel momento in cui è stato accompagnato in ufficio.

Non essendo giustificata la sua agitazione, nonostante la perquisizione negativa, i poliziotti hanno deciso di accompagnarlo in ospedale, ma, sentitosi ormai scoperto, il pusher ha confessato di aver nascosto oltre quaranta grammi di eroina pura in ovuli all’interno dell’ano.

Per l’uomo, un quarantenne beneventano con precedenti, sono scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.