Cautano, arrestato un 41enne nigeriano

0
cautano
Cautano, arrestato un 41enne nigeriano

Il 41enne ha ferito con un cacciavite un connazionale nel corso di una lite per futili motivi nel centro di accoglienza di Cautano

Violenta lite nella serata di ieri nel centro di accoglienza di via Damasco a Cautano, dove un 41enne nigeriano e un connazionale 37enne sono venuti alle mani. Ad avere la peggio è stato il 37enne che ha riportato delle ferite alla testa.

Cautano, arrestato un 41enne nigeriano
Cautano, arrestato un 41enne nigeriano

Sul posto sono giunti i Carabinieri che hanno rinvenuto nelle tasche dei pantaloni del 41enne un cacciavite con evidenti tracce di sangue, in quanto utilizzato per ferire il connazionale.

Invitato a seguire i militari in caserma, l’uomo ha cominciato ad inveire contro le forze dell’ordine. Dichiarato in arresto, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il centro di accoglienza per rifugiati politici del vicino comune di Tocco Caudio.