Commissioni Consolari permanenti



0
Provincia-Ricci

Sono stati individuati, dal presidente della Provincia Claudio Ricci, i componenti delle due Commissioni Consiliari Permanenti della Provincia di Benevento

Questo l’elenco:

PRIMA COMMISSIONE

1) Palmieri Annachiara
Lista n.5 – “Partito Democratico”

2) De Minico Luigi
Lista n.4 – “Forza Sannio”

3) Matera Domenico
Lista n.1 – “NCD – UDC”

4) Lombardi Renato
Lista n.5 – “Partito Democratico”

5) Ruggiero Giuseppe
Lista n.3 – “Il Sannio Cambia Verso”

6) Cataudo Claudio
Lista n.2 – “Per il Sannio”

7) Molinaro Giuseppe
Lista n.5 – “Partito Democratico”
SECONDA COMMISSIONE

1) Cataudo Claudio
Lista n.2 – “Per il Sannio”

2) Lombardi Renato
Lista n.5 – “Partito Democratico”

3) De Minico Luigi
Lista n.4 – “Forza Sannio”

4) Picucci Oberdan
Lista n.1 – “NCD – UDC”

5) Damiano Francesco
Lista n.5 – “Partito Democratico”

6) Aceto Gianluca
Lista n.3 – “Il Sannio Cambia Verso”

7) Palmieri Annachiara
Lista n.5 – “Partito Democratico”

commissioniNella giornata di ieri, 18 novembre, nel corso della seduta del Consiglio Provinciale, il Presidente aveva annunciato che si sarebbe provveduto in tempi brevissimi all’individuazione dei Componenti delle Commissioni Consiliari Permanenti previste dal Regolamento del Consiglio Provinciale, in considerazione dell’imminente confronto istituzionale con la Regione Campania previsto dalla legge regionale per l’attribuzione di eventuali funzioni delegate alle Province. In mattinata, il Presidente Ricci, dopo aver consultato, per gli adempimenti tecnici, il Segretario Generale della Provincia Franco Nardone, ha firmato il Decreto che è stato immediatamente pubblicato nell’Albo Pretorio on-line.
Le Commissioni si occupano delle seguente materie seguenti materie:

Prima Commissione:
a) Pianificazione territoriale di coordinamento nonché tutela e valorizzazione dell’ambiente.
b) Pianificazione dei servizi di trasporto, autorizzazione e controllo in materia di trasporto privato nonché costruzione e gestione delle strade provinciali e regolazioni della circolazione stradale ad esse inerente;
c) Programmazione della rete scolastica;
d) Raccolta ed elaborazioni di dati, assistenza tecnico-amministrativa agli enti locali;
e) Agricoltura e bilancio.

Seconda Commissione:
a) Gestione dell’edilizia scolastica;
b) Controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle pari opportunità;
c) Cura dello sviluppo strategico del territorio e gestione di servizi in forma associata;
d) Cura delle relazioni istituzionali;
e) Personale, cultura e sport.
Secondo il Regolamento ogni Commissione elegge al proprio interno Presidente e Vice Presidente.

Leggi anche