Il Conservatorio “Nicola Sala” rende omaggio a Carla Bizzarro

0
Conservatorio
Il Conservatorio "Nicola Sala" rende omaggio a Carla Bizzarro

A poco più di un anno dalla sua scomparsa, il Conservatorio di Benevento ha organizzato un concerto in memoria della giovane flautista

 Domani, giovedì 3 marzo 2016, alle ore 19.00, nella Chiesa Maria SS. Annunziata di Rotondi (AV), si terrà il Concerto dell’Ensemble Nicola Sala in ricordo di Carla Bizzarro, giovane studentessa flautista, formatasi e laureatasi presso il Conservatorio di Musica «Nicola Sala» di Benevento, prematuramente scomparsa poco più di un anno fa.

Conservatorio
Il Conservatorio “Nicola Sala” rende omaggio a Carla Bizzarro

Saranno due docenti dell’istituzione di Alta Formazione Musicale sannita  a renderle omaggio, con un prestigioso e significativo evento musicale, insieme a tutti gli studenti delle classi di flauto: il M° Nicoletta Sanzin, docente di arpa e il M° Giuseppe Pelura, docente di flauto.

Un concerto, intriso di commozione e nostalgia, che – come dichiarato dal Direttore Giuseppe Ilario e dal Presidente Caterina Meglio –  il Conservatorio «Nicola Sala» di Benevento dedica a Carla e ai suoi familiari, con immenso affetto e sincera partecipazione.

L’esistenza della giovane flautista fu spezzata, ricordiamo, quella tragica sera del 16 gennaio dello scorso anno, quando lungo il raccordo autostradale A16, in prossimità dell’uscita Benevento Est, mentre era alla guida della sua auto si scontrò violentemente con un furgone morendo sul colpo.