Controlli della movida, denunciate tre persone

0
alto

Controlli della movida a Benevento e ai comuni limitrofi, dove tre persone sono risultate senza patente; rinvenuti anche 2 grammi di hashish e marijuana

Il Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, al fine di attuare un maggior controllo sul territorio, soprattutto nel fine settimana,  ha incrementato i servizi di prevenzione sulla movida, abbracciando una buona fetta della provincia sannita.

In particolare, il servizio ha avuto come principali punti di riferimento Paduli, San Giorgio del Sannio e Buonalbergo, dove i Carabinieri  hanno conseguito risultati positivi a livello preventivo.

Nel capoluogo, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento hanno notato un 28enne nullafacente, pregiudicato, mentre  percorreva alla guida della sua autovettura la località “Ponte delle tavole”; l’hanno, quindi, fermato e, dagli accertamenti, è emerso che l’uomo circolava senza avere la patente di guida poiché sospesa e che l’autovettura non era coperta da assicurazione in quanto mai attivata. Per questo motivo, l’auto è stata sequestrata, mentre per l’uomo è scattata la segnalazione all’ Autorità Giudiziaria.

A Paduli, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno intercettato un uomo mentre guidava, nei pressi di piazzetta Annunziata, senza avere con sé la patente poiché revocata; si trattava di un 56enne nullafacente, pregiudicato e sottoposto alla sorveglianza speciale di p.s. Anche in questo caso, è scattata la segnalazione all’ Autorità Giudiziaria e l’autovettura è stata sequestrata in via amministrativa.

Successivamente, sulla s.s. 90 bis, i Carabinieri hanno fermato, durante un posto di controllo, un incensurato di 34 anni, residente in provincia di Foggia che è sembrato molto nervoso ai militari; questi ultimi, hanno quindi deciso di approfondire le verifiche, rinvenendogli addosso una bustina di cellophane contente  2 grammi circa di hashish e marijuana, per cui è stato segnalato come assuntore ai competenti uffici prefettizi.

A Buonalbergo, i Carabinieri della locale Stazione, durante il pattugliamento del centro abitato, hanno intercettato un ulteriore pregiudicato di 32 anni, questa volta proveniente dalla contigua provincia irpina. Una volta controllata la sua autovettura, i militari hanno verificato che l’uomo era sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita. L’auto è stata sequestrata e il soggetto segnalato all’Autorità Giudiziaria.

A San Giorgio del Sannio, invece,  i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato un rumeno di 37 anni che si aggirava a piedi per via Aldo Moro. L’uomo è stato condotto  in caserma per gli accertamenti, dove è risultato che lo stesso, oltre a possedere numerosi precedenti giudiziari per il reato di furto, era presente in Italia da oltre 10 anni e non aveva mai regolarizzato la sua posizione, stabilendosi nella città di Napoli. I militari hanno avviato nei suoi confronti le procedure per l’allontanamento dal territorio nazionale.