Eccellenze in digitale, Google Italy per l’imprenditoria locale

0

Eccellenze in digitale: da un’idea di Google Italy e Unioncamere, nasce il progetto per rafforzare la presenza sul web dell’imprenditoria locale. Presente anche la Camera di Commercio di Benevento

Si è svolta oggi, 10 ottobre 2014, presso la Camera di Commercio di Benevento, la conferenza stampa per il lancio del progetto Eccellenze in digitale, che nasce da una comune iniziativa  di Unioncamere e Google Italy, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.

La Camera di Commercio di Benevento è una delle 52 province che hanno aderito ad Eccellenze in digitale, in modo da offrire una spinta alla competitività e alla collaborazione nei sistemi produttivi territoriali, per ottenere un maggiore accesso ai mercati internazionali attraverso il web.

Per la provincia di Benevento, i settori target del progetto sono quelli dell’agroalimentare e dell’artigianato artistico, con un’attenzione particolare alle imprese legate a prodotti che rappresentano le eccellenze del nostro territorio.

Alla Conferenza stampa sono intervenuti il Presidente della CCIAA Antonio Campese, il responsabile Centro Studi Unioncamere Domenico Mauriello, il senior policy analyst di Google Italia Diego Ciulli, e i due Digital Strategist Google/Unioncamere selezionati per la provincia di Benevento, Serena Lomaglio e Angelo Santamaria.

«Valorizzare il Sannio e il Made in Italy locale: questo è l’obiettivo che come Camera di Commercio – spiega il presidente CCIAA Benevento Antonio Campese – vogliamo conseguire attraverso l’adesione a questo progetto, che segue la positiva esperienza di “Distretti sul web” dello scorso anno. Internet costituisce, oggigiorno, il principale strumento di promozione e diffusione dei prodotti e questa consapevolezza deve essere trasferita anche alle aziende, al fine di implementare, in un’ottica 2.0, la propria presenza sui mercati di riferimento e la diffusione dei prodotti legati al nostro territorio».

Eccellenze in digitale

Nel corso della presentazione di Eccellenze in digitale, dopo una overview sui recenti cambiamenti registrati a livello internazionale nella comunicazione e nel comportamento dei consumatori, è stata fornita una prima chiave di lettura dell’attuale situazione “digitale” delle piccole e medie imprese sannite.

«Il dato sconcertante – spiega Angelo Santamaria – è che, su un campione indicativo di 100 aziende del Sannio, solo il 7,2 % risulta on line in maniera attiva, mentre tutte le altre sono catalogabili come off-line o parzialmente on-line. Si tratta di un’occasione persa per le imprese del territorio in quanto, non utilizzando gli strumenti che il web presenta, si allontana una grande fetta di potenziali clienti/consumatori. Consumatori che, nell’era di internet, sono facilmente raggiungibili attraverso politiche “social”, evitando i tradizionali canali pubblicitari e abbattendo i costi di comunicazione».

Quanto delineato dimostra l’urgenza di trasmettere agli operatori locali la consapevolezza dell’importanza delle nuove tecnologie per la diffusione del proprio brand e l’aumento del fatturato. In tal senso, nell’ambito di Eccellenze in digitale, « il nostro compito – afferma Serena Lomaglio –  sarà quello di sensibilizzare gli imprenditori e di accompagnarli nella scoperta delle possibilità che il web mette a disposizione. Dopo una prima profilatura delle imprese target che aderiranno al progetto, verrà delineata una strategia ad hoc rispetto al singolo caso, in conformità con quelli che sono gli obiettivi specifici dell’azienda».

Per aderire al progetto c’è tempo fino al 22 ottobre, basta compilare la manifestazione di interesse disponibile sul sito della Camera di Commercio di Benevento o contattare i due borsisti tramite email: lomaglio.bn.camcom@eccellenzeindigitale.it / santamaria.bn.camcom@eccellenzeindigitale.it