Erasmus Welcome Day, Esn accoglie gli studenti stranieri all’Unisannio



0

Erasmus Welcome Day. Tra le attività dedicate agli studenti stranieri anche la rievocazione storica “Alla Corte di Arechi”, organizzata dall’Associazione Benevento Longobarda

Zaino in spalla, pantaloncini e maglietta. Bastano poche pennellate per dipingere il ritratto degli stErasmus Welcome Dayudenti Erasmus. Eterni viaggiatori e instancabili esploratori, ogni anno macinano chilometri e chilometri di strada. Percorrono in lungo e in largo l’Europa, dominati da un irrefrenabile desiderio di conoscenza che, molto spesso, li conduce in Italia. Il Bel Paese rappresenta, infatti, una meta obbligata per i giovani Erasmus che, curiosi e brillanti, di giorno popolano le università nostrane, mentre di sera, con il calare del sole, si riversano sulle strade cittadine.

Giunti qualche giorno fa nella città di Benevento per trascorrere un periodo di studi presso l’Ateneo sannita, oggi gli studenti Erasmus sono stati accolti dall’Università del Sannio, dove le Istituzioni preposte hanno celebrato il cosiddetto “Erasmus Welcome Day”.

La giornata, organizzata dall’Associazione universitaria Esn Maleventum, presieduta da Roberta Muollo, in collaborazione con i docenti delegati alle attività per l’internazionalizzazione dell’Università degli Studi del Sannio, Lorella Canzoniero, Biagio Simonetti, Matteo Savino e Gaetano Continillo, ha visto la partecipazione anche del Comune di Benevento e dell’Associazione Benevento Longobarda.

Gli studenti Erasmus arrivati in città sono numerosissimi e provengono da tutta Europa. Spagna, Turchia, Polonia, Lituania, Grecia, ma anche Cambogia, Laos, Vietnam, Marocco. In totale quest’anno l’Università del Sannio ospiterà circa settanta Erasmus, a cui si sommano alcuni dottorandi extraeuropei partecipanti al progetto Erasmus Mundus.

Tanti i progetti in cantiere. Tutti finalizzati ad allietare il soggiorno degli studenti europei nella nostra città e a promuovere l’integrazione culturale considerata un arricchimento reciproco.

Innanzitutto, la Piattaforma Nazionale Erasmus Student Network del 2014, che si svolgerà a Benevento dal 25 al 27 aprile e vedrà la partecipazione dei delegati delle 50 sezioni ESN italiane. Provenienti da tutta Italia, ogni anno i delegati si riuniscono per decidere su progetti, attività e incontri rivolti agli studenti Erasmus.

Prezioso quest’anno anche il contributo di Benevento Longobarda. Grazie all’Associazione presieduta da Alessio Fragnito gli studenti Erasmus potranno avvicinarsi alla cucina sannita e mangiare alla maniera longobarda. Grazie a un accordo di partnership commerciale con l’azienda agricola Caputalbus di Pompeo Capobianco, che offrirà del vino locale, l’Associazione Benevento Longobarda organizzerà una rievocazione “Alla Corte di Arechi”, un’iniziativa che prevede anche una bella cena a base di cucina longobarda.

Leggi anche