Un ex giallorosso esonerato in Lega Pro



0
giallorosso

L’ex giallorosso paga i nove punti conquistati nelle ultime dieci gare disputate dalla sua squadra, per la sostituzione pronto Giovanni Lopez.

Giuseppe Galderisi, già allenatore giallorosso nella stagione 2010-2011, è stato sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra da parte della Lucchese.

Galderisi, come detto in precedenza, in passato ha seduto anche sulla panchina del Benevento nella stagione 2010-2011, quando prese il posto dell’esonerato Agatino Cuttone. L’esperienza nel Sannio dell’ex centravanti di Verona e Nazionale non fu caratterizzata da infamia nè da lode perché il Benevento chiuse quella stagione al secondo posto, dietro alla Nocerina di Gaetano Auteri, per poi veder svanire il sogno Serie B, come al solito, ai play-off. Quell’anno fu la Juve Stabia la carnefice dei giallorossi: contro le Vespe finì con una sconfitta per 1-0 l’andata e con un pari, 1-1, il ritorno.

 

Di oggi la notizia dell’esonero da parte della Lucchese, Galderisi paga i solo 9 punti nelle ultime 10 gare. Andamento che ha fatto scivolare i toscani all’undicesimo posto in classifica e quindi al di fuori della griglia play-off del girone A di Lega Pro. Per la sostituzione è stato scelto l’ex allenatore del Vicenza Giovanni Lopez.

 

Leggi anche