La mia filosofia, liceo Classico “Giannone”



0
giannone

“La mia filosofia, le filosofie”: incontro al Liceo Classico “Pietro Giannone”

Mercoledì 25 novembre, alle ore 15,00, nell’Aula Palatucci del Liceo Classico “Pietro Giannone”, si concluderà il ciclo di incontri “La mia filosofia, le filosofie”, promosso dal Dipartimento storico-filosofico coordinato dal prof. Amerigo Ciervo.

filosofia giannone
La mia filosofia, liceo Classico “Giannone”

Dopo il primo incontro dedicato a Kant e l’idea di una critica della Ragione, tenuto dal prof. Distaso, e il secondo dedicato a La logica del Leviatano tra rappresentanza e teologia politica, discusso dal prof. Taranto, si chiuderà con Tommaso Campanella: la città ideale, le stelle e la politica, che sarà presentato dal prof. Maurizio Cambi (Università di Salerno).

Gli alunni che avranno partecipato a tutti e tre gli incontri potranno, liberamente, concorrere ad una prova scritta finale sulle questioni trattate in data da stabilirsi (tra gennaio e febbraio).

Il vincitore riceverà un buono-libri di € 100,00. MAURIZIO CAMBI insegna Storia della filosofia, Storia della filosofia moderna e contemporanea e Storia della filosofia del Rinascimento presso l’Università degli studi di Salerno. Dall’anno accademico 2000/01 è membro del collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Filosofia, scienze e cultura dell’età tardo-antica, medievale e umanistica istituito su richiesta delle Università di Napoli, l’Aquila e Salerno.

È membro della Società Filosofica Italiana, Socio ordinario dell’Accademia di Scienze morali e politiche di Napoli e socio corrispondente dell’Accademia Pontaniana di Napoli.

Tra i suoi libri ricordiamo: La macchina del discorso (Liguori, 2002), I tempi delle città ideali. Saggi su storia e utopia nella modernità (La città del sole, 2006), Musica Medicina Magia. Saggi su Ficino e Campanella (L’arco e l’arca, 2010).

[asd2]

Leggi anche