Liceo Scientifico “Rummo” ospite dell’Ambasciata del Cile a Roma



0
Liceo

Due classi del Liceo Scientifico “Rummo” sono state ricevute dall’Ambasciatore cileno, Fernando Ayala, accompagnati dai docenti G. Panella e M. Stisi a Roma


Il Liceo Scientifico “Rummo” di Benevento ospite dell’Ambasciata del Cile a Roma
Una delegazione degli studenti del Liceo Scientifico Rummo di Benevento, le classi IV e V C, accompagnati dai docenti Gaetano Panella e Margherita Stisi, sono state ricevute dall’Ambasciatore cileno in Italia, Fernando Ayala.
All’incontro in Ambasciata erano presenti anche l’Ambasciatore Emilio Barbarani, e la giornalista Enza Nunziato, in rappresentanza di Gariwo e del Circolo Manfredi di Benevento.
L’evento è stato reso possibile perché, per la celebrazione della “Giornata dei Giusti” a Benevento, sono stati piantati degli alberi per Emilio Barbarani e Tomaso de Vergottini, diplomatici che durante il terribile golpe di Pinochet, riuscirono a portare in salvo, aprendo le porte dell’Ambasciata italiana in Cile, numerosi oppositori del regime dittatoriale.
Nel corso dell’incontro la giornalista Enza Nunziato ha invitato l’Ambasciatore Fernando Ayala in visita a Benevento.16106173_375221179509169_774634107_o
Un ringraziamento speciale va sia al diplomatico cileno e alla sua squisita sensibilità nell’aver accolto gli studenti del Liceo Rummo di Benevento, che a tutto lo staff dell’Ambasciata.
Un grazie anche alla Dirigente del Rummo Teresa Marchese, per la sua apertura a iniziative culturali, e al Circolo Manfredi per il sostegno alla celebrazione della “Giornata dei Giusti” e per aver voluto donare all’Ambasciatore Ayala una ceramica dell’antica tradizione sannita.

 

Leggi anche