Mancata pubblicazione degli atti, il consigliere Orlando interroga l’Amministrazione comunale

0
consigliere

Il Consigliere comunale di Territorio e Libertà, Nazzareno Orlando, chiede delucidazioni all’Amministrazione comunale riguardo la mancata pubblicazione degli atti

Nonostante stia quasi al traguardo, l’Amministrazione comunale della nostra città continua ad essere carente da un punto di vista di informazione e trasparenza. Ancora oggi, infatti, non tutti gli atti prodotti sono visibili informaticamente impedendo di fatto ai cittadini un controllo che, di contro, la legge prevede“.

A evidenziare tale problematica, in una nota, è il consigliere comunale di TèL, Nazzareno Orlando, che ha presentato una interrogazione sulla questione.

Difficoltà analoghe ci sono anche per ‘gli addetti ai lavori’ (consiglieri comunali), spesso messi nelle condizioni di arrivare alle riunioni del massimo consesso privi della documentazione necessaria a svolgere appieno il loro ruolo“.

Il testo dell’interrogazione:

Il sottoscritto Consigliere Comunale, premesso che da tempo ho richiesto, la pubblicazione di tutte le delibere e determine inerenti le attività messe in essere dall’Amministrazione comunale, ribadito che trattasi di un dettato normativo, tenuto conto che ad oggi si rilevano ancora molte mancanze in tal senso (situazione emersa anche in alcune commissioni e riportata dagli organi di informazione), tenuto conto che soprattutto le determine sono frutto di elaborazione da parte dei dirigenti su indicazione specifica della parte politica, tenuto conto che, secondo quanto dichiarato dal Ministero della Funzione Pubblica se non si dovesse procedere a sanare tali inadempienze ci potrebbero essere provvedimenti nei confronti dei singoli responsabili e nei confronti degli amministratori in carica, tenuto conto che la pubblicazione di delibere e determine è il più importante degli strumenti di trasparenza per un Comune che basi la sua operatività su tali principi.
Chiede di sapere:
il perché della non corretta modalità di pubblicazione;
a chi possono attribuirsi le responsabilità di questo ritardo;
se e in quanto tempo si procederà alla pubblicazione di tali atti e a chi sarà demandato tale compito.