Montesarchio, Luigi Bellini e Adele Teodoro “cittadini illustri”



0
montesarchio
montesarchio comune

Il Comune di Montesarchio conferisce il riconoscimento di ‘cittadino illustre’ ad Adele Teodoro e Luigi Bellini. L’appuntamento è alle 11.30 di sabato 20 dicembre presso l’aula Consiliare in via Borgo San Francesco

MONTESARCHIO – Quest’anno tra i 62 prescelti per l’Ambrogino d’oro c’è anche la montesarchiese Adele Teodoro, ginecologa e promotrice di iniziative a favore delle donne più svantaggiate attraverso l’associazione Gravidanza Gaia di cui è fondatrice e presidente. L’ Ambrogino è un premio alle onorificenze conferito dal comune di Milano e assegnato nel capoluogo lombardo nel giorno del suo Santo Padrono, il 7 dicembre.

L’altro cittadino illustre di Montesarchio è Luigi Bellini, biologo e ricercatore scientifico, collaboratore dell’Esa, membro dell’Associazione Mondiale del rene, fondatore dell’associazione Next Onlus. Bellini da 16 anni è impegnato nel volontariato in Madagascar dove ha creato un Policlinico con annessa Facoltà di Medicina.

montesarchio
Adele Teodoro

Ai due cittadini il Comune di Montesarchio ha deciso di dare la “cittadinaza illustre” e l’appuntamento è domani alle 11.30 presso l’aula Consiliare in via Borgo San Francesco.

A congratularsi con i suoi concittadini è anche Franco Damiano, Sindaco del Comune Caudino. “Bellini e Teodoro – spiega Damiano – sono da anni impegnati a favore delle persone disagiate. Con il loro lavoro e il loro spirito di abnegazione hanno portato e continua a portare lustro alla nostra cittadinanza”.

L’impegno dei nostri concittadini – ha continuato Rosanna Papa, consigliere delegato alle Pari opportunità – è rivolto soprattutto nei confronti di chi vive ai margini: donne in carcere, poveri, discriminati. Il loro lavoro è un vanto per la nostra Montesarchio: ecco perché non potevamo non assegnare loro un riconoscimento per quanto hanno fatto e continuano a fare. Il loro impegno – ha concluso Papa – fa volare in alto il nome di Montesarchio”.

montesarchio
Franco Damiano

Leggi anche