Operai idraulico-forestali a Benevento per recuperare le aree verdi



0

Patto tra Comune di Benevento e Servizio Territoriale, previsto il recupero di aree verdi grazie all’impiego di operai idraulico-forestali

BENEVENTO – Siglato stamani, presso la sala Giunta di Palazzo Mosti, un atto di intesa tra il Comune di Benevento e il Servizio Territoriale Provinciale Agricoltura e Foreste di Benevento – Unità Operativa Dirigenziale 16, che coinvolgerà gli operai idraulico-forestali nel recupero ambientale e la valorizzazione paesaggistica di alcune aree verdi della città ubicate nei rioni Ferrovia, Pacevecchia e Capodimonte e nelle zone Avellola e Cretarossa. Ad apporre la firma sono stati i dirigenti Isidoro Fucci per il Comune e Luigi Baccari per il Servizio Territoriale Provinciale.

operai idraulico-forestali

“Si tratta di un atto importante – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente, Enrico Castiello – poiché consente alle due istituzioni di lavorare per il perseguimento dello stesso obiettivo. Tra l’altro, è la prima volta che si registra un atto d’intesa in questa direzione e l’accordo consentirà di sistemare delle aree altamente degradate e abbandonate, riducendo tra l’altro anche il rischio di possibili piccoli incendi in prossimità di alcune abitazioni che vi insistono. Insomma, attraverso la sistemazione, manutenzione e tutela del decoro renderemo queste aree più vivibili e, conseguentemente, utilizzabili da parte dei cittadini”.

“Quest’iniziativa rientra nelle progettazioni definitive per l’utilizzo delle maestranze OTI (operai idraulico-forestali) in regime di convenzione con l’assessorato all’Ambiente e il Settore Verde ed Ambiente del Comune di Benevento, che sovrintenderà i lavori” ha dichiarato a sua volta il dirigente Baccari. “L’obiettivo è quello di render un servizio alle comunità attraverso il recupero ambientale e la valorizzazione paesaggistica delle aree a verde indicate dal Comune di Benevento”.

Leggi anche