L’Ordine dei Medici incontra i candidati Sindaci

0
ordine

L’incontro è stato organizzato dall’Ordine per discutere insieme ai sette candidati sindaci le problematiche relative all’assistenza ospedaliera in città e nel Sannio

Nel pomeriggio di ieri presso la sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Benevento, si è tenuto l’incontro tra il Presidente, il Consiglio, la Commissione degli Odontoiatri e i candidati alla carica di Sindaco del Comune di Benevento: Gianfranco Ucci, Raffaele Del Vecchio, Vittoria Principe, Raffaele Tibaldi, Federica De Nigris, Marianna Farese e Clemente Mastella.

Ordine
L’Ordine dei Medici incontra i candidati Sindaci

Nel corso dell’incontro sono state affrontate le problematiche relative all’assistenza ospedaliera a Benevento e nel Sannio alla luce del Piano di riordino ospedaliero approvato dalla Regione Campania nei giorni scorsi.

Tutti i candidati hanno condiviso le preoccupazioni del Consiglio dell’Ordine su un ipotetico futuro ridimensionamento dell’Azienda ospedaliera Rummo e sulla contrazione dei posti letto dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli e la netta inversione di tendenza sul futuro dell’Ospedale S.Alfonso Maria dè Liguori di Sant’Agata dei Goti.

Tra gli altri argomenti affrontati, di particolare rilievo sociale, sono stati quelli relativi alle nuove emergenze legate all’aumento della povertà e alla sempre maggiore presenza di cittadini extracomunitari.

Particolare attenzione è stata posta al tema delle contrade, al degrado urbano della nostra Città spesso trasformata in discariche a cielo aperto.

Il Presidente dell’Ordine dei Medici, Giovanni Pietro Ianniello, a nome del Consiglio, ha chiesto a tutti i candidati un forte impegno sui temi affrontati garantendo nel contempo la propria disponibilità e dell’intero Consiglio ad essere parte attiva con la prossima amministrazione comunale per la difesa del diritto della salute dei cittadini di Benevento e del Sannio, proponendo a tutti la costituzione di un tavolo tecnico con Comune, Asl e Azienda Ospedaliera Rummo.