Padre Isaia, chiusura inchiesta diocesana



0
Padre Isaia, chiusura inchiesta diocesana
Padre Isaia, chiusura inchiesta diocesana

Padre Isaia, chiusa l’inchiesta diocesana sulla sua vita. Domani, 21 maggio, presso la Basilica  di Vitulano, solenne celebrazione eucaristica

Presso la  Basilica “Santissima Annunziata e Sant’Antonio” di Vitulano, domani 21 maggio, sarà chiusa dopo due anni l’inchiesta diocesana sulla vita, le virtù e la fama di Santità del Servo di Dio padre Isaia Columbro, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori in vista della sua beatificazione. Alle ore 18:30, si terrà una celebrazione eucaristica presieduta da monsignor Andrea Mugione, amministratore apostolico dell’Arcidiocesi di Benevento. Concelebrerà fra’ Antonio Tremigliozzi, nuovo ministro provinciale dei Frati Minori del Sannio e dell’Irpinia e fra’ Filippo Lucarelli, superiore del Convento di Vitulano. Dopo la celebrazione seguirà  l’ultima Sessione del Tribunale ecclesiastico che ha seguito la Causa per l’Arcidiocesi di Benevento, con la presenza del delegato episcopale monsignor Pietro Florio, del promotore di Giustizia monsignor Giuseppe Errico, del notaio attuario Giorgio Varricchio, del cancelliere della Diocesi monsignor Giampiero Pisaniello e del vice postulatore fra Domenico Tirone.

Padre Isaia, chiusura inchiesta diocesana
Padre Isaia, chiusura inchiesta diocesana

Per la sua disponibilità all’ascolto e alla guida spirituale, per le interminabili ore passate nel confessionale, padre Isaia si acquistò la stima e l’amore di tanti fedeli. La sua fama di santità, di cui già in vita era circondato, si è accresciuta dopo la morte. Per tale ragione, la Provincia dei Frati Minori del Sannio e dell’Irpinia, ha chiesto, negli anni scorsi, ufficialmente all’arcivescovo di Benevento di istruire una causa diocesana, iniziata nel luglio 2014. Si chiude così la fase diocesana del processo e si procederà alla trasmissione degli atti alla Santa Sede.

Leggi anche