Suicidio a Cerreto Sannita, si impicca una pensionata



0
suicidio

Sannio ferito dall’ennesimo suicidio nel giorno del voto. Pensionata 62 enne si impicca in casa

Nel giorno delle elezioni la provincia di Benevento è stata tristemente colpita dall’ennesimo suicidio. Nel pomeriggio di ieri, Maria Apollonia R., 62 anni, pensionata, si è tolta la vita nel garage della sua abitazione in via Madonna del Carmine a Cerreto Sannita.

Secondo una prima ricostruzione, dopo aver atteso che i familiari fossero usciti, la donna – che da un po’ di tempo aveva qualche problema di salute – ha raggiunto il garage dove si è impiccata con una corda fissata a una trave. A scoprirne il corpo è stato un vicino di casa passato a salutarla.

suicidioScattato l’allarme, sul posto sono accorsi i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita che hanno effettuato i rilievi e avviate le indagini. Inutile, purtroppo, l’intervento dei  medici del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della pensionata. Sul posto sono giunti anche il sostituto procuratore della Repubblica, Marcella Pizzillo, e il medico legale, Monica Fonzo che hanno effettuato il sopralluogo ed espletato le formalità di rito.

La tragedia che ha interessato il Sannio purtroppo si somma ad altri suicidi verificatisi in Campania nelle ultime ore.

Leggi anche